lunedì, Maggio 16, 2022
HomeNewsPostepay: uno strano messaggio ruba soldi dal conto a marzo

Postepay: uno strano messaggio ruba soldi dal conto a marzo

Postepay sarebbe il nome indiziato questa volta, anche se non per colpa del colosso bancario.

La nota carta sarebbe stata utilizzata con il suo nome proprio per truffare le persone, facendo credere loro che siano accaduti dei blocchi sul conto risolvibili solo ed unicamente con l’inserimento delle credenziali. Queste ultime sarebbero l’obiettivo principale dei truffatori, i quali poi avrebbero via libera per svuotare i conti.

Ecco il testo:

Gentile cliente (nome e cognome),

Ti comunichiamo che l’accesso e le funzioni del tuo conto Postepay Poste Italiane sono state temporaneamente disabilitate.

Questa misura è stata presa perchè hai ignorato la nostra precedente richiesta di effettuare la verifica obbligatoria del tuo profilo Online Banking.

Prima che riabilitiamo l’uso della tua carta abbiamo bisogno che ci confermi la tua identità compilando una serie di dati già inseriti sul nostro sito al momento della tua registrazione sul portale di Intesa.

Ti invitiamo a cliccare sul bottone seguente e seguire le indicazioni.

PROCEDI

Tieni presente che l’accesso ai servizi Intesa (tra quali, prelievi e pagamenti) e il loro utilizzo sono limitati finchè l’aggiornamento non viene effettuato correttamente.

Rimaniamo a tua disposizione per qualsiasi tipo di chiarimento e informazione!

RELATED ARTICLES
OFFERTE E COUPON

CLICCA QUI

Most Popular

Privacy Policy
Abilita Notifiche    Ok No grazie