lunedì, Maggio 20, 2024
HomeNewsNon rompete l'iPhone 14, è difficilissimo da riparare: ecco perché

Non rompete l’iPhone 14, è difficilissimo da riparare: ecco perché

Apple è nota per la sua assistenza e la capacità di riparare gli iPhone, il che è stato un punto di forza nel corso degli anni. Il 2022 ha visto l’iPhone 14 essere elogiato come uno degli smartphone Apple più riparabili dai tempi dell’iPhone 7.

Tuttavia, recentemente, ci sono segnali che Apple potrebbe introdurre nuove limitazioni nel settore delle riparazioni, e questo sta causando una revisione del punteggio di riparabilità assegnato all’iPhone 14 da iFixit.

iFixit, un sito specializzato nella valutazione della riparabilità degli smartphone, aveva inizialmente assegnato all’iPhone 14 un punteggio abbastanza alto, ovvero 7 su 10, per la sua architettura relativamente semplice da riparare.

Tuttavia, ora sembra che il telefono riceverà un punteggio più basso, ovvero 4 su 10, a causa dell’approccio più restrittivo di Apple alle riparazioni. Secondo quanto riferito, le nuove regole di Apple obbligano i professionisti a richiedere l’approvazione dell’azienda e a acquistare parti tramite il sistema Apple. Inoltre, devono convalidare la riparazione utilizzando uno strumento di configurazione fornito da Apple, autenticando e associando il componente sostituito alla scheda madre dello smartphone.

Se questo processo non viene seguito, gli utenti potrebbero riscontrare funzionalità limitate o mancanti. In breve, la convalida del software richiesta da Apple sta complicando le riparazioni dell’iPhone 14, al punto che persino i professionisti potrebbero evitare di effettuarle.

RELATED ARTICLES
OFFERTE E COUPON

CLICCA QUI

Most Popular

Privacy Policy
Abilita Notifiche Ok No grazie