martedì, Aprile 16, 2024
HomeNewsMacBook Pro 2024, aumenta l'autonomia: ecco come farà Apple

MacBook Pro 2024, aumenta l’autonomia: ecco come farà Apple

Secondo nuovi rapporti, la prossima linea di MacBook Pro vedrà diversi miglioramenti, tra cui un aumento dell’autonomia della batteria grazie a una retroilluminazione più efficiente. Gli attuali modelli di MacBook Pro utilizzano schermi LCD IPS miniLED con LED bianchi molto piccoli per la retroilluminazione. Tuttavia, i nuovi modelli che verranno lanciati nel quarto trimestre del 2023 implementeranno miniLED più luminosi, aumentando la luminosità del display del 10%.

Nonostante l’uso di miniLED più luminosi, Apple sta lavorando per ridurre il consumo energetico, garantendo comunque un elevato livello di illuminazione. Questo aumento della luminosità non mira a migliorare la qualità dell’immagine, ma piuttosto a risparmiare energia e migliorare la durata della batteria.

Inoltre, è previsto che Apple presenterà MacBook Pro ancora più efficienti dal punto di vista energetico nel 2024. Fonti attendibili indicano che Apple sta testando un chip M3 Max con 12 core ad alte prestazioni per i nuovi MacBook Pro, rappresentando un ulteriore miglioramento rispetto ai precedenti chip M1 ed M2.

È importante notare che l’arrivo previsto nel quarto trimestre del 2023 potrebbe riferirsi all’accumulo di scorte in vista del lancio che avverrà probabilmente nel 2024, quindi gli appassionati dovranno aspettare fino al prossimo anno per mettere le mani sui nuovi MacBook Pro.

RELATED ARTICLES
OFFERTE E COUPON

CLICCA QUI

Most Popular

Privacy Policy
Abilita Notifiche Ok No grazie