lunedì, Maggio 16, 2022
HomeTV & StreamingPirateria e IPTV: scoperti 500 mila utenti dalla Guardia di Finanza

Pirateria e IPTV: scoperti 500 mila utenti dalla Guardia di Finanza

L'IPTV insieme alla pirateria ancora una volta agli onori della cronaca per via di una vicenda incredibile: una sola piattaforma con mezzo milione di utenti è stata scoperta

La notizia sarebbe di quelle davvero incredibili, visto che va a coinvolgere una fetta di pubblico ormai sempre più numerosa. Si tratta degli utenti che si servono di servizi IPTV, quelli ideati dalla pirateria che ormai non fa altro che crescere.

Da diversi anni infatti il fenomeno è in forte aumento, minando clamorosamente all’integrità di colossi del calibro di SKY e DAZN. Sarebbe però stata portata a termine una grande operazione proprio durante gli ultimi giorni, la quale avrebbe contribuito a smantellare una piattaforma piena zeppa di utenti.

Pirateria e IPTV: una nuova retata della Guardia di Finanza blocca 500.000 utenti

Secondo quanto riportato sarebbe davvero clamorosa la notizia: la Guardia di Finanza avrebbe scoperto in campagna una piattaforma IPTV con 500.000 utenti.

Stando alle notizie riportate dalle principali testate giornalistiche, il pubblico era registrato sotto un’unica piattaforma che prendeva il nome di CyberGroup. Ora tutti gli utenti che ne facevano parte rischiano seriamente di beccarsi una multa che partirebbe da 1000 €. I gestori della piattaforma pirata invece verranno processati a breve rischiano anche il carcere.

RELATED ARTICLES
OFFERTE E COUPON

CLICCA QUI

Most Popular

Privacy Policy
Abilita Notifiche    Ok No grazie