lunedì, Marzo 4, 2024
HomeNewsIl 2024 dovrebbe essere l'anno degli AirPods 4 con ANC

Il 2024 dovrebbe essere l’anno degli AirPods 4 con ANC

L’introduzione degli AirPods di Apple anni fa ha segnato l’avvento di una nuova era. Con questa innovazione, l’azienda di Cupertino è riuscita a dominare l’intera categoria, superando qualsiasi dispositivo della concorrenza.

Sebbene gli auricolari wireless fossero già presenti sul mercato prima dell’arrivo degli AirPods, da quel momento la supremazia di Apple è stata indiscussa. Attualmente, l’azienda trae più profitti dalle sue cuffie rispetto a qualsiasi altra società del settore, nonostante sia passato un po’ di tempo dall’ultimo grande aggiornamento.

Secondo le ultime notizie, sembrano essere in programma alcune modifiche per gli AirPods “non Pro” di 4ª generazione, previsti per questo 2024.

Attualmente, la gamma AirPods di Apple comprende tre prodotti: gli AirPods di 2ª generazione, quelli di 3ª generazione e gli AirPods Pro di 2ª generazione. Per quanto riguarda gli AirPods di 2ª generazione, mantengono il design classico, mentre quelli di 3ª generazione presentano alcune modifiche significative. Gli AirPods Pro, invece, si distinguono per la presenza della cancellazione attiva del rumore, nota anche come ANC.

La cancellazione attiva del rumore è una caratteristica distintiva che consente agli utenti di isolarsi completamente dai rumori di fondo, consentendo una maggiore concentrazione sull’ascolto della musica. Tra il modello di base e quello Pro di 2ª generazione si colloca il modello di 3ª generazione, che per alcuni utenti può risultare poco differenziato.

Secondo un recente rapporto online, in questo 2024 Apple potrebbe intervenire su questa situazione lanciando due varianti degli AirPods di 4ª generazione. Il design sarà aggiornato, le custodie di ricarica saranno ridisegnate e supporteranno USB-C. La grande novità dovrebbe essere l’aggiunta della cancellazione attiva del rumore anche su questo modello, contraddicendo la tradizionale suddivisione tra la gamma Pro e non Pro. Questo rappresenterebbe una prima assoluta nel mondo degli AirPods.

RELATED ARTICLES
OFFERTE E COUPON

CLICCA QUI

Most Popular

Privacy Policy
Abilita Notifiche Ok No grazie